Farmaci in allattamento: numero verde

Quali farmaci posso prendere durante l’allattamento al seno? Quali medicine sono innocue per il bambino, quali passano nel latte e quali sono assolutamente vietate? Sarà capitato di sicuro a tutte le mamme che allattano di porsi questa domanda: quali sono i farmaci consentiti in allattamento? Ebbene, vi diciamo subito di non affidarvi al fai da te. Se avete dubbi su quali farmaci prendere in allattamento, vi sono molteplici numeri verdi che potete chiamare per chiedere informazioni dettagliate.
Pillola allattamento

Potreste, inoltre, leggere l’esauriente guida di Io Allatto sui farmaci in allattamento: consentiti e vietati.

Farmaci in allattamento: numero verde

Se avete mal di testa, mal di stomaco oppure mal di gola e state allattando, non prendete farmaci di testa vostra. Il fai da te è assolutamente vietato. Piuttosto, potreste comporre una serie di numeri verdi che possono aiutarvi a risolvere i vostri dubbi. Ecco una lista di numeri utili:

– 800 883300: è il numero verde del Centro antiveleni degli Ospedali Riuniti di Bergamo. Il numero verde risponde a qualsiasi dubbio della mamma sui farmaci da prendere in allattamento o in gravidanza. Il servizio è attivo 20 ore su 24.

06 3050077: è il numero del Telefono Rosso del Policlinico Gemelli di Roma. Componendo questo numero vi risponderanno medici specializzati in ginecologia e in ostetricia. Il numero è attivo dalle 9 alle 13 e dal lunedì al venerdì. Il Telefono Rosso fornisce consulenze mediche sia nella fase preconcezionale chein gravidanza o in l’allattamento.

– Esiste il Filo Rosso, un ottimo servizio di consulenza medica telefonica. Ovviamente è gratuito. Anche qui rispondono medici specializzati in ginecologia e ostetricia. La donna potrà porre domande sui rischi riproduttivi, sulla salute in gravidanza e in allattamento. Il servizio telefonico di Filo Rosso è coordinato dal Dr. Alberto Finardi. Il numero è attivo dalle ore 10.30 alle ore 13.30 il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì e dalle 14.00 alle 17.00 il giovedì.

Di seguito vi forniamo l’elenco dei numeri:

– per chi chiama da Milano, il numero di Filo Rosso è 02-8910207. Il servizio è attivo lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 10.30 alle 13.30 e giovedì dalle 14.00 alle 17.00.
– per chi telefona da Roma il numero da comporre è 06-5800897. Il servizio è attivo lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 14.00 alle 17.00 e di giovedì dalle 10.00 alle 13.00.
– per chi telefona da Napoli il numero è 081-5463881 ed è attivo dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00.

055.794.6731: è un numero istituito presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Careggio. Il servizio fornisce consulenza sul periodo preconcezionale e sulla gravidanza o durante l’allattamento. Risponde anche a problemi di fertilità.

In ogni caso, sia che decidiate di chiedere al vostro medico (o pediatra), sia che decidiate di comporre il numero verde, è bene ricordare alcune semplici regole per quanto riguarda i farmaci da assumere durante l’allattamento al seno.

Farmaci in allattamento: attenzione all’aspirina

In linea generale, quando allattate al seno, dovreste evitare di assumere l’aspirina a dosaggio pieno. Perchè? L’aspirina potrebbe passare nel latte materno e causa la sindrome di Reye al bambino. Tale malattia è una sindrome molto rara che può causare il coma e può addirittura portare alla morte.
Farmaci in allattamento aspirina
L’aspirina è da non confondersi con l’aspirinetta: in questo caso la quantità di medicinale che passa nel latte è davvero esigua. L’aspirinetta, inoltre, si usa per curare patologie che aumentano il rischio di coagulazione del sangue. In tale caso, dunque, è maggiore il rischio per la mamma che non prende il medicinale piuttosto che per il bambino.

Farmaci in allattamento: la tachipirina è pericolosa?

Sono tante le mamme che, durante l’allattamento, si pongono questa domanda: potrò assumere la tachipirina oppure causo problemi al bambino? La paura di tutte le mamme è che il principio attivo del farmaco (nel caso della tachipirina è il paracetamolo) possa passare nel latte materno. Ebbene, per la tachipirina potete stare tranquille: può essere presa sia in gravidanza che durante l’allattamento.
Tachipirina in allattamento
Ovviamente previo parere del medico o del pediatra. Non ci stancheremo mai di dirlo: il fai da te è vietato! La tachipirina non causa danni al bambino se viene presa nelle dosi giuste consigliate dal medico.
Se dunque avete febbre alta, influenza o raffreddore, potete assumere le normali dosi di Tachipirina previste per gli adulti. L’assunzione dovrà essere ovviamente limitata nel tempo. Ricordate di rivolgervi al vostro medico di fiducia se i sintomi persistono.
La Tachipirina, del resto, è anche molto utile per le mamme colpite da mastite al seno: il paracetamolo, in questo caso, funge anche da antidolorifico. La Tachipirina può anche essere usata in caso di mal di testa: in tal caso dimezzerete la dose prevista per la febbre.

Ma ricordate di rivolgervi sempre al vostro medico di fiducia!

Farmaci in allattamento: numero verde was last modified: agosto 29th, 2015 by Enrica De Tata
Posted by Enrica De Tata