Alcol e allattamento: è sicuro bere qualche drink?

Alcol e allattamento è sicuro bere qualche drink

Posso bere alcool mentre allatto al seno? Questa è una domanda che molte neo mamme si pongono, quando iniziano la loro avventura con l’allattamento al seno.

Dopo nove mesi di crescita di un essere umano dentro di te, potresti voler brindare alla maternità e alla nuova vita, vero? Ebbene, se hai deciso di allattare il tuo bimbo al seno, devi ricordare che tutto ciò che mangi e bevi può anche influenzare il neonato. Ecco perchè abbiamo stilato per te un elenco di cosa mangiare e quali cibi evitare in allattamento.

Tutto passa attraverso il latte materno: questo lo sai bene. Ed ecco perché ti poni tante domande su quali alimenti puoi mangiare durante l’allattamento e se puoi bere alcolici.

Puoi bere alcolici durante l’allattamento?

Questa è la domanda da un milione di dollari! E’ opinione condivisa che le donne che allattano dovrebbero evitare di bere alcolici abitualmente. Il consumo di alcol durante l’allattamento può certamente influire sul bambino: l’alcol può passare attraverso il latte ma gli effetti sul tuo bimbo possono variare a seconda di quanto bevi.

Impatto sulla salute del bambino. Una recente ricerca ha dimostrato che bere alcolici durante l’allattamento può influire sul sonno del bambino. Uno studio ha rilevato che i bambini che sono stati esposti all’alcol attraverso il latte materno hanno dormito per circa il 25% in meno rispetto a quei bimbi le cui mamme non hanno mai assunto alcol durante l’allattamento al seno.

Impatto sulla produzione di latte. Se il bambino è un “mangione”, scoprirai che bere alcolici durante l’allattamento non è l’idea migliore. Gli studi hanno dimostrato che bere alcolici mentre allatti al seno può interferire sugli ormoni collegati alla produzione di latte. La conseguenza è chiara: se produci meno latte, il bambino potrebbe aver bisogno di nutrirsi più spesso perché non si sazierà con una sola poppata.

La moderazione è la risposta! Se scegli di bere alcolici durante l’allattamento, i medici consigliano di farlo con estrema moderazione. Non dimenticare mai che stai ancora fornendo nutrimento per il tuo bambino.

Quanto tempo dopo aver bevuto puoi allattare?

 

bere alcolici durante l'allattamento

Se vuoi goderti un piccolo drink a bassissimo contenuto di alcol, puoi farlo subito dopo l’allattamento: poi dovrai attendere almeno due ore prima della prossima sessione di allattamento. In questo modo, il corpo ha tutto il tempo possibile per eliminare l’alcol prima della successiva poppata.

Quanto alcool passa nel latte materno?

Secondo la Leche League International, l’alcol è presente nel latte di una donna agli stessi livelli in cui è presente nel suo sangue. Per avere un’idea: se sai qual è il tuo livello di alcol nel sangue dopo aver bevuto qualche drink, allora sai anche quanto alcol c’è nel tuo latte materno e quanto passa al tuo bambino.

Quanto dura l’alcol nel latte materno?

La risposta a questa domanda dipende da quanto pesi e da quanto alcol hai consumato. Ad esempio, una donna di circa 54 kg impiega circa due o tre ore per smaltire una bevanda alcolica (come una birra o un bicchiere di vino) dal suo organismo.

In base a questi dati, ti consigliamo di regolarti di conseguenza ma il nostro consiglio rimane sempre quello di non bere alcol durante l’allattamento.

Bere birra durante l’allattamento fa aumentare la produzione di latte?

 

bere birra mentre allatti al seno

Quante volte tua nonna o la tua anziana zia ti hanno parlato di questa “leggenda metropolitana”?

“Bere birra fa aumentare la produzione di latte materno!” Da dove nasce questa convinzione? A quanto pare, il lievito utilizzato per produrre la birra stimolerebbe la prolattina, l’ormone che aiuta le donne a produrre più latte.

Ovviamente, non esistono studi a sostegno di questa convinzione! Esistono invece studi che dimostrano esplicitamente come l’alcol possa inibire la produzione di latte. Quindi bere birra durante l’allattamento potrebbe non essere la risposta alla produzione di più latte!

Quel che aumenta la produzione di latte è, invece, il continuo svuotamento del seno: più il bambino si attacca (o più usi il tiralatte) e maggiore sarà la quantità di latte che il tuo corpo sarà in grado di produrre.

E’ il meccanismo della “domanda ed offerta”: non dimenticarlo mai! Inoltre, restare idratati, alimentarsi in maniera corretta e condurre uno stile di vita sano può aiutarti ad aumentare la produzione di latte.

Per approfondimenti e bibliografia, leggi la guida de La Leche League Italia su alcool e allattamento.

 

Alcol e allattamento: è sicuro bere qualche drink? was last modified: Dicembre 18th, 2020 by Enrica De Tata
Posted by Enrica De Tata

Leave A Response